ISAIA SALES / La storia della camorra

Il professore Isaia Sales racconta la storia della Camorra: da quella ottocentesca a quella che rinasce dopo il terremoto del 1980, passando per il controllo dei mercati e il contrabbando di sigarette.

Isaia Sales indaga e racconta la Camorra, una mafia a cui ha dedicato buona parte della sua attività di sociologo e di storico, mettendone in evidenza tutti gli aspetti. 

 

Ne viene fuori un coagulo di violenza e miseria, una lunga storia, cominciata nelle carceri di Napoli e proseguita fino alle speculazioni nell’edilizie e nell’inquinamento dell’ambiente, passando per contrabbando di sigarette e spaccio di droga.

 

Una mafia violenta e feroce che non può atteggiarsi a “società onorata” come la ‘ndrangheta, perché, già il suo nome, rivela la sua natura predatoria ed estorsiva, quella di un’organizzazione che “chiede la camorra”, cioè che pretende qualcosa a cui non ha diritto perché appartiene ad altri.